HPE annuncia il dashboard di sostenibilità GreenLake per la riduzione dell'impronta di carbonio - Analisi delle notizie sul computing ad alte prestazioni | insideHPC (2023)

HOUSTON – 5 giugno 2023 – Hewlett Packard Enterprise (NYSE: HPE) ha annunciato oggi l'anteprima di un dashboard di sostenibilità sulla piattaforma edge-to-cloud HPE GreenLake e un portafoglio di servizi di sostenibilità. Le offerte, che comprendono tecnologia, servizi, finanziamenti e programmi di riciclo degli asset, sono progettate per aiutare le organizzazioni a ridurre l'impronta di carbonio associata alle proprie strutture IT.

"Il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità in un ambiente IT ibrido può essere complesso e scoraggiante", ha affermato Pradeep Kumar, vicepresidente senior e direttore generale di HPE Services. “HPE abbatte questa complessità con tecnologie e servizi che consentono alle organizzazioni di passare dalla strategia e dalla progettazione alle operazioni e all'impatto positivo. Il nostro approccio unico e completo aiuta i clienti a trasformare le iniziative di sostenibilità da sacche incrementali di attività a un approccio olistico che abbraccia ogni dominio IT”.

Secondo Gartner®, l'86% dei leader aziendali vede la sostenibilità come un investimento che protegge la propria organizzazione dalle interruzioni. A loro volta, quattro leader su cinque hanno indicato che la sostenibilità ha aiutato la loro organizzazione a ottimizzare e ridurre i costi, e l'83% ha anche indicato che le attività del loro programma di sostenibilità hanno creato direttamente valore sia a breve che a lungo termine per la loro organizzazione1. Organizzazioni di tutte le dimensioni hanno annunciato piani per raggiungere i propri obiettivi di sostenibilità, ma fare progressi verso tali obiettivi non è semplice. Le sfide spesso includono la mancanza di visibilità e metriche, una carenza di competenze specializzate e un ambiente normativo complesso e in continua evoluzione.

Per aiutare le organizzazioni a monitorare, osservare e ridurre il consumo energetico all'interno del proprio patrimonio IT, HPE offrirà presto un nuovo dashboard di sostenibilità sulla piattaforma HPE GreenLake che fornisce informazioni chiave sul consumo energetico IT, sulle emissioni di carbonio e sui costi dell'elettricità. Il dashboard sfrutterà l'analisi avanzata del portafoglio HPE per l'elaborazione, lo storage e il networking per migliorare le prestazioni complessive di sostenibilità.

Nuova tecnologia da OpsRamp,che HPE ha acquisito nel maggio 2023, fornirà ulteriori funzionalità IT sostenibili al dashboard offrendo aapproccio unificato per gestire infrastrutture multi-vendor e risorse applicative in ambienti IT ibridi e multi-cloud. Il dashboard di sostenibilità, che è attualmente in fase di anteprima con clienti selezionati, aiuterà le organizzazioni a passare dalle fasi di ideazione e progettazione della modernizzazione sostenibile alle operazioni.

Fidelma Russo, CTO, HPE presenterà il dashboard sulla sostenibilità durante il suo discorso di apertura aHPE Discover 2023, mercoledì 21 giugnostalle 10:00 PST. La nuova funzionalità sarà disponibile per i clienti entro la fine dell'anno.

Per supportare le organizzazioni nel loro percorso di trasformazione, HPE offre un approccio unico al carico di lavoro, utilizzando una serie di strumenti e processi, per raggiungere obiettivi ambientali e di sostenibilità e pianificare in modo efficiente la modernizzazione. I servizi di sostenibilità potenziati includono due nuove funzionalità che collegano tecnologia e soluzioni per strutture di data center per offrire un'analisi del consumo complessivo di un'organizzazione.

  • Nuovi workshop che esplorano un approccio combinato e sostenibile all'IT, ai carichi di lavoro e ai data center sono ora disponibili per i clienti che desiderano iniziare il loro viaggio.
  • I nuovi servizi di riferimento per la sostenibilità forniscono un quadro chiaro del consumo di energia e delle emissioni all'interno del loro patrimonio IT, tenendo conto dei principi contabili e di rendicontazione comunemente accettati.

I clienti ora hanno anche accesso al nuovo potenziamentoConsulente HPE Right Mixun processo utilizzato per identificare la modernizzazione delle applicazioni e i requisiti di hosting. Le sue nuove funzionalità consentono ad HPE di realizzare un'analisi del consumo energetico dei carichi di lavoro e di calcolare l'impronta di carbonio, collettivamente oa livello di applicazione. Questo processo è accoppiato con il ridisegnatoFramework di adozione HPE Edge-to-Cloudper consentire il supporto di obiettivi IT sostenibili nel modello operativo di un'organizzazione.

Danfoss, una società di ingegneria globale, è stata ostacolata da due sfide chiave: un ambiente SAP legacy e data center soggetti a inondazioni.

"Danfoss si concentra sulla sostenibilità", ha affermato Sune Baastrup, vicepresidente senior e CIO di Danfoss. “All'interno del nostro ecosistema abbiamo avuto problemi con il nostro ambiente SAP legacy, affrontando anche potenziali minacce di inondazione ai nostri data center. Abbiamo affrontato entrambi, contemporaneamente con l'aiuto di HPE. Era essenziale risolvere questi problemi con risultati di sostenibilità. L'approccio al data center modulare di HPE non solo garantisce efficienza energetica e implementazione rapida, ma consente anche un'espansione sostenibile del data center. HPE ha anche ridotto il consumo di energia attraverso la modernizzazione del nostro carico di lavoro SAP, in linea con il nostro impegno per la sostenibilità. Ora stiamo collaborando con HPE per identificare soluzioni di sostenibilità reciproca come il riutilizzo ultra efficiente del calore disperso per i data center”.

Ulteriori nuove funzionalità includono servizi e soluzioni per ottenere visibilità, controllo e capacità di gestione dell'impronta di carbonio dell'IT e del data center di un'organizzazione.

  • Nuovi servizi operativi che forniscono ai clienti un continuum di funzionalità di sostenibilità, tra cui l'accesso a esperti dedicati, servizi di riciclo degli asset, report personalizzati sull'economia circolare e accesso a certificazioni aggiuntive.
  • L'istruzione è un ulteriore livello di copertura operativa ed è supportata con HPE Digital Learner aggiornato, un servizio di abbonamento per l'apprendimento online che ora include un aggiornamento sostenibile delle competenze per i dipendenti delle strutture IT e dei data center. I clienti possono ora offrire ai propri dipendenti l'accesso al certificato ITIL® 4: Sustainability in Digital and IT e alle certificazioni EPI Certified Data Center Environmental Sustainability Specialist (CDESS®) direttamente da HPE.

Thésée Data Center, un fornitore francese di colocation certificato Tier IV, ha dato la priorità alle operazioni IT sostenibili durante la messa in servizio della sua struttura e ha collaborato con HPE per garantire il successo. "Tra i numerosi servizi forniti da HPE c'era la progettazione di un'innovativa soluzione di free cooling dotata di intelligenza artificiale e strumenti di apprendimento automatico per controllare e ottimizzare meglio il consumo energetico presso la struttura", ha affermato Eric Arbaretaz, CTO e co-fondatore di Thésée. "Questa soluzione con HPE Services ci ha permesso di raggiungere i nostri obiettivi di sostenibilità e anche di fornire ai nostri clienti servizi di colocation ad alta efficienza energetica".

I servizi finanziari HPEProgramma di finanziamento Force for Good, annunciato all'inizio di quest'anno, premia le organizzazioni che dimostrano un impegno misurabile per la sostenibilità. HPE sta ampliando il programma per includere ulteriori indici standard riconosciuti dal settore2, che aumenta il numero di piccole e medie imprese (PMI) ammissibili al programma. Quando questo programma è combinato con HPE Asset Upcycling Services, le organizzazioni possono supportare iniziative di sostenibilità più ampie in tutte le fasi del ciclo di vita delle risorse IT, dalla pianificazione alla rimozione.

"HPE Financial Services sblocca il valore delle risorse IT legacy per finanziare le transizioni delle organizzazioni verso una tecnologia più efficiente e dà nuova vita alle risorse più vecchie attraverso l'upcycling, il che porta a un'economia circolare vantaggiosa", ha dichiarato Gerri Gold, Executive Vice President, President e CEO, HPE Financial Services. “Oggi stiamo costruendo questo impegno per la sostenibilità espandendo il nostro programma di finanziamento Force for Good, che premia le organizzazioni per i progressi che ottengono nelle loro iniziative di sostenibilità. In combinazione con la visibilità e gli approfondimenti del dashboard sulla sostenibilità di HPE GreenLake e l'esperienza completa del team HPE Services, HPE è ben attrezzata per agire come partner strategico per qualsiasi organizzazione che cerchi di ridurre la propria impronta di carbonio IT e fare progressi sulla sostenibilità. "

Le organizzazioni possono ora ricevere fondi donati a diversi partner non profit affidabili mentre dismettono le risorse IT in pensione e consentono una seconda vita attraverso HPE Asset Upcycling Services.

Project Drawdown, una delle principali risorse mondiali per le soluzioni climatiche, e l'UNICEF, che lavora per proteggere e prendersi cura dei bambini in tutto il mondo, sono solo due esempi delle organizzazioni senza scopo di lucro che possono essere selezionate come parte di questo programma.

Per ulteriori informazioni su HPE che guida la trasformazione digitale sostenibile con soluzioni di efficienza complete che accelerano i risultati aziendali, visitahttps://www.hpe.com/us/en/living-progress/sustainable-it.html.

1Sondaggio sulla sostenibilità 2022: utilizzare la sostenibilità per generare valore e mitigare le interruzioni”,Sara Watt,Kristin Moyer,Lauren Wheatley, 26 settembre 2022

GARTNER è un marchio registrato e un marchio di servizio di Gartner, Inc. e/o delle sue affiliate negli Stati Uniti e a livello internazionale e viene qui utilizzato con autorizzazione. Tutti i diritti riservati.

2
L'idoneità è determinata daClassifiche Dun & Bradstreet ESG Intelligence, e ora CDP, Sustainalytics e Science Based Targets, oltre ad altri fattori.

  • tweet
  • condividere
  • condividere
  • condividere
  • e-mail

References

Top Articles
Latest Posts
Article information

Author: Kieth Sipes

Last Updated: 11/05/2023

Views: 5559

Rating: 4.7 / 5 (47 voted)

Reviews: 86% of readers found this page helpful

Author information

Name: Kieth Sipes

Birthday: 2001-04-14

Address: Suite 492 62479 Champlin Loop, South Catrice, MS 57271

Phone: +9663362133320

Job: District Sales Analyst

Hobby: Digital arts, Dance, Ghost hunting, Worldbuilding, Kayaking, Table tennis, 3D printing

Introduction: My name is Kieth Sipes, I am a zany, rich, courageous, powerful, faithful, jolly, excited person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.